Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) - Confartigianato Imprese Cuneo | Confartigianato Imprese Cuneo

Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA)

Nuove opportunità per le imprese artigiane

Il Mercato Elettronico della P.A. (MePA) è un mercato digitale in cui le Amministrazioni abilitate possono acquistare i beni e servizi di cui necessitano da Fornitori anch’essi abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema. Tutte le Amministrazioni hanno l’obbligo di ricorrere al mercato elettronico per le proprie procedure di acquisto di beni e servizi sotto la soglia comunitaria (133mila euro per le amministrazioni centrali, 206mila euro per quelle locali).

Consip, che è la società alla quale il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato il compito di attuare il Programma di razionalizzazione degli acquisti nella P.A., definisce con appositi bandi le tipologie di beni e servizi e le condizioni generali di fornitura, gestisce l’abilitazione dei fornitori e la pubblicazione e l’aggiornamento dei cataloghi. Accedendo alla Vetrina del Mercato Elettronico o navigando sul catalogo prodotti, le Amministrazioni possono verificare l’offerta di beni e/o servizi e, una volta abilitate, effettuare acquisti on line, confrontando le proposte dei diversi fornitori e scegliendo quella più rispondente alle proprie esigenze.

I principali vantaggi del Mercato Elettronico per le Imprese abilitate sono:

  • diminuzione dei costi commerciali e ottimizzazione dei tempi di vendita;
  • accesso al mercato della Pubblica Amministrazione;
  • occasione per valorizzare la propria impresa anche se di piccole dimensioni;
  • concorrenzialità e confronto diretto con il mercato di riferimento;
  • opportunità di proporsi su tutto il territorio nazionale;
  • leva per il rinnovamento dei processi di vendita.

 Quali beni/servizi possono essere commercializzati tramite il MePA?

Si riportano, a titolo esemplificativo, alcune delle categorie di beni/servizi che si possono commercializzare tramite il MePA:

  •  arredi e complementi di arredo (compreso arredo urbano e segnaletica stradale)
  • prodotti per l’ufficio
  • cancelleria
  • beni e servizi ICT
  • servizi di Logistica
  • servizi di manutenzione di impianti Elettrici e fornitura materiale elettrico
  • servizi di manutenzione di impianti Elevatori
  • servizi di manutenzione di impianti Antincendio
  • servizi di conduzione e manutenzione di impianti Termoidraulici
  • fonti rinnovabili
  • servizi di pulizia e di igiene ambientale (compreso sgombero neve e spargimento sale)
  • servizi di manutenzione di Aree Verdi
  • servizi di catering, fornitura e allestimento di stand, fornitura welcome kit
  • prodotti alimentari
  • pneumatici e catene da neve
  • fornitura carburanti
  • fornitura di vestiario da lavoro, DPI, ferramenta e materiali per l’edilizia

La normativa prevede che le Amministrazioni devono verificare la presenza sul MePA del bene o servizio che intendono acquistare; solo nel caso in cui il bene o il servizio non risulti disponibile, l’Amministrazione potrà provvedere all’acquisto utilizzando procedure alternative e rivolgersi a Fornitori non presenti sul MePA.

 Chi può abilitarsi al MePA?

 Tutte le Pubbliche Amministrazioni e le Imprese che offrono i beni/servizi commercializzabili sul MePA.

Vorrei avere ulteriori informazione…

Come posso fare per abilitarmi al MePA?

Le Imprese interessate al MePA possono contattare la Confartigianato Imprese Cuneo (tel. 0171 451111, rif. Roberto Fasolis – Andrea Viara) per avere maggiori approfondimenti ed essere supportate nella procedura di abilitazione.



Condividi

Recent Posts

© 2019 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045