Torna il voucher digitalizzazione

È stato pubblicato il decreto che prevede l’assegnazione dei Voucher per la digitalizzazione delle PMI.

La percentuale calcolata sulla spesa inserita nella domanda è il 18,37%. In caso di variazione in diminuzione delle spese rispetto all’ammontare previsto in domanda, il progetto di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico realizzato deve essere organico e funzionale e tale da garantire il raggiungimento degli obiettivi indicati in sede di domanda.

Il Voucher viene assegnato in via definitiva per una percentuale non superiore al 50% delle spese ritenute ammissibili.

I pagamenti dei fornitori sono da effettuarsi esclusivamente a mezzo bonifico e dovranno riportare la seguente dicitura “Bene acquistato ai sensi del Decreto MISE 23 settembre 2014”. Se fosse già stato fatto bonifico senza questa causale, in fase rendicontazione si può allegare unitamente all’estratto conto una dichiarazione in cui corregge la dicitura.

La documentazione di spesa (fatture) dovranno riportare la seguente dicitura: “Spesa di € …. dichiarata per l’erogazione del Voucher di cui al D.M. 23 settembre 2014”.

Fino al 14 settembre 2018 si possono ultimare le spese, ricevere tutte le fatture e procedere con i pagamenti da effettuarsi a mezzo bonifico, così da chiudere ufficialmente il progetto e passare alla fase successiva ovvero la richiesta di erogazione voucher che si dovrà effettuare entro il 14 dicembre 2018.

Si evidenzia che ai fini dell’erogazione del Voucher i termini per l’adozione del provvedimento di assegnazione definitiva ed erogazione delle agevolazioni si interrompono qualora il progetto sia stato realizzato apportando una variazione significativa rispetto a quanto indicato nella domanda di accesso alle agevolazioni;

Si ricorda che si dovranno mantenere nei 3 anni successivi alla data di erogazione del voucher le componenti hardware e software acquistate, pena la revoca del contributo.

Il Ministero dello Sviluppo Economico analizzerà i documenti inviati ed entro 30 giorni dalla richiesta di erogazione comunicherà alle ditte l’importo esatto che verrà accreditato.

 

L’Area Credito di Confartigianato Cuneo è a disposizione per ogni approfondimento e per supportare le imprese nelle pratiche di accesso al voucher.

Per informazioni: Area Credito – tel. 0171 451111 – credito@confartcn.com



Condividi

Recent Posts

© 2018 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045