I Carrozzieri di Confartigianato hanno incontrato le Agenzie assicurative albesi

Si è tenuto recentemente, presso la sede della Confartigianato Cuneo – Zona di Alba, un incontro per approfondire i principali argomenti contenuti nella “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” in materia di RC Auto e il rapporto tra imprese di carrozzeria e agenzie assicurative.

Presenti per Confartigianato Gian Franco Canavesio, rappresentante territoriale e regionale della Categoria Carrozzieri, Loredana Porcelli ed Elisa Porello, rappresentanti di Categoria della Zona di Alba e Domenico Visca, presidente di Zona. A fornire supporto tecnico-legale, l’avvocato Michele Capece, legale dell’Associazione Nazionale Carrozzieri di Confartigianato.

Per le assicurazioni albesi hanno partecipato Assicurazioni Generali, Bosco Assicurazioni e Reale Mutua Assicurazioni.

Durante l’incontro, si è sviluppato un dialogo positivo tra Associazione e Assicurazioni presenti, e si sono chiariti e ribaditi alcuni aspetti contenuti nella legge, di fondamentale importanza per imprese e consumatori.

Sono stati ricordati:

  • la totale libertà di scelta dell’automobilista a rivolgersi presso il proprio carrozziere di fiducia per la riparazione a regola d’arte dell’autoveicolo;
  • la facoltà di cessione del credito;
  • la soppressione dello sconto sul premio assicurativo laddove si opti per il risarcimento in forma specifica attraverso il ricorso alle carrozzerie cosiddette “convenzionate”.

L’Avv. Michele Capece ha quindi illustrato in modo chiaro ed esaustivo cosa è stato legiferato e cosa prevede attualmente la normativa.

In particolare, l’avvocato ha sottolineato il fatto che il cliente ha la facoltà di scegliere di far riparare l’auto dal proprio carrozziere di fiducia anche in caso di sinistri con torto e coperti da altri contratti specifici.

Le parti presenti hanno infine auspicato, alla luce della reciproca volontà di collaborazione, una condotta corretta e trasparente di tutti i soggetti coinvolti, nell’interesse del tessuto economico e della tutela dei diritti del cittadino-consumatore.

Scarica il comunicato (MS Word)



Condividi

Recent Posts

© 2018 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045