_Tutte le notizieArticoli in evidenza

F24: obbligo di utilizzo di Fisco Online ed Entratel in presenza di crediti

Si avvisano le aziende che (per effetto di quanto disposto dal Decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124), relativamente alle compensazioni di crediti maturati in qualità di sostituto di imposta, per le eccedenze di versamento delle ritenute e dei rimborsi/bonus erogati ai dipendenti (ad esempio, i rimborsi da modello 730 e bonus 80 euro, c.d. “bonus Renzi”) sarà obbligatorio utilizzare esclusivamente i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (Entratel Fisconline)
per la presentazione telematica della delega F24 (sia con saldo zero che con saldo positivo).

Tale disposizione (che riguarda sia i titolari di Partita IVA sia i privati), decorre, per effetto di quanto stabilito dallo Statuto del Contribuente, con effetto dal prossimo anno, ovvero con le buste paga di Dicembre 2019 da elaborare a Gennaio.

In via del tutto prudenziale si ritiene che sia necessario anticipare l’adempimento già dal cedolino di Novembre 2019 elaborato a Dicembre.

Da tempo la nostra struttura mette a disposizione delle imprese clienti il servizio di invio del modello F24 tramite Entratel.

Le aziende che fino ad oggi hanno provveduto in autonomia al versamento del modello F24 potranno avere ulteriori informazioni in merito, contattando gli uffici paghe di zona.