Documenti Impianti

DM 22/01/2008 n. 37

Dichiarazione di conformità  (Modificata da DM 19/05/2010)


Catasto degli impianti termici – Nuove disposizioni operative per cittadini e operatori

Documentazione pubblicata sul Sito della Regione Piemonte – Area Energia (www.regione.piemonte.it/energia/)

Fac simile per interventi di manutenzione (art. 7 DPR 74/2013)

FAC simile Dichiarazione di avvenuta esecuzione dell’intervento di installazione o di controllo dell’impianto termico ai sensi del DPR 74/2013 da rilasciare al responsabile di impianto


DM 22/01/2008

Dichiarazione di rispondenza
Lettera-circolare Ministero dell’Interno Dip.to Vigili del Fuoco Prot. 0007768 del 25/05/2011
Si evidenzia che tale modello, elaborato con il CIG, deve essere utilizzato solamente per gli impianti a gas GPL e gas naturale e per utenze ad uso civile e che il responsabile tecnico della Ditta (con incarico da almeno 5 anni) può compialrlo solo per reti di potenzalità massima di 50 kW.


Comunicazione per la sicurezza impianti Gas

Delibera 40/04 e successive modificazioni

Allegati A, B, C, D, E, F, G, H, I
Allegati Tecnici Obbligatori integrati da ITALGAS (agg.2011) (Pdf)
Dichiarazione di continuità
Allegati Tecnici Obbligatori (Decreto 37/08, Delibera AEEG n. 40/04 e succ. integrazioni e modifiche)

…………………………………………………………………………………………………………………

Aggiornamento! Nuova Delibera 40/14

Delibera 40-14

40-14 allegato A
40-14 allegato F
40-14 allegato G
40-14 allegato H
40-14 allegato I

Linea Guida CIG N. 11 Esecuzione degli accertamenti documentali della sicurezza degli impianti di utenza a gas ai sensi della deliberazione dell’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico 6 febbraio 2014, 40/2014/R/gas

(Edizione 2014).

Linee_guida_CIG_11


Nuove regole per le denunce di lavori sulle centrali termiche

Come noto, il governo ha recentemente soppresso l’Ispesl come ente autonomo, ma le sue funzioni sono state devolute al dipartimento Ispesl costituito presso l’Inail. A seguito di questa variazione, ma anche al termine di un processo di revisione in atto da tempo, sono mutate anche le modalità per le denunce delle centrali termiche nuove e per le manutenzioni straordinarie di tali impianti La nuova Raccolta R, che comprende modulistiche e procedure, si applica a partire dal 1/03/2011 agli impianti centralizzati di riscaldamento utilizzanti acqua calda sotto pressione con temperatura non superiore a 110°C e potenza nominale massima complessiva dei focolari (o portata termica massima complessiva dei focolari) superiore a 35 kW.

Riportiamo la raccolta R completa

Mod. RR – CIRCUITI  Collaudo
Mod. RR – GENERATORI  Istruzioni Denuncia
Mod. RR  Denuncia
Mod. RD


Condividi

Recent Posts

© 2017 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045