Clemente Malvino eletto nuovo presidente di Confartigianato Cuneo – zona di Fossano

Guiderà la zona per il prossimo quadriennio

Proseguono le Assemblee degli Associati delle Zone di Confartigianato Cuneo, primo “passo” dell’iter di riunioni elettive propedeutiche al rinnovo dei Dirigenti Artigiani.

Nell’assise della Zona di Fossano, svoltasi lo scorso 2 maggio, è stato eletto presidente di zona Clemente Malvino, titolare della Malcomplast Engineering di Fossano.

Malvino succede a Gianfranco Canavesio e sarà affiancato dai vice presidenti Aldo Caranta (vicario), autotrasportatore, e Sergio Cravero, fotografo.

«Ringrazio i colleghi per la fiducia accordatami – commenta il neo presidente Malvino – e mi impegno ad affrontare con dedizione questo ruolo, importate collettore tra le esigenze e le problematiche delle imprese del territorio. Mi auguro che con la nuova squadra del consiglio direttivo zonale che si andrà presto a formare si riusciranno a sviluppare progetti e iniziative in favore del comparto artigiano locale».

«In questi anni – commenta il presidente uscente Gianfranco Canavesio, anche presidente provinciale e regionale dei Carrozzieri, nonché consigliere nazionale per la categoria – si è riusciti a fare molto, grazie all’impegno dei dirigenti artigiani, che costituiscono componente fondamentale ed essenziale della nostra Associazione. Ringrazio quindi colleghi e personale della struttura Confartigianato per il grande supporto ricevuto».

La Zona di Fossano comprende, per giurisdizione i seguenti comuni: Bene Vagienna, Centallo, Fossano, Lequio Tanaro, Salmour, Sant’Albano Stura, Trinità, Vottignasco.

Scarica il Comunicato Stampa (MS Word)

Da sinistra: Sergio Cravero, vice presidente Zona di Fossano; Clemente Malvino, presidente Zona di Fossano; Aldo Caranta, vice presidente vicario Zona di Fossano



Condividi

Recent Posts

© 2017 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045