VOUCHER E-COMMERCE - Confartigianato Imprese Cuneo | Confartigianato Imprese Cuneo

VOUCHER E-COMMERCE

Contributi per la realizzazione e gestione di vetrine elettroniche su piattaforme di e-commerce

Beneficiari

Possono presentare domanda per partecipare al presente bando le imprese artigiane piemontesiche alla data di presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

1) annotazione della qualifica di impresa artigiana nel registro imprese delle CCIAA del Piemonte con sede operativa attiva in Piemonte;

2) svolgano attività prevalente (codice ATECO 2007) in tutti i settori ammessi dal regolamento “De minimis” e non rientranti pertanto nelle attività economiche escluse o ammesse con le limitazioni in base al Regolamento (CE) n. 1407/2013 “De minimis”;

3) non siano soggette a procedure concorsuali e non siano in stato di insolvenza dichiarato secondo la normativa in vigore;

4) siano in regola con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC);

5) abbiano sostenuto per tale finalità una spesa nel periodo 01/01/2017 – 31/12/2018.

La regolarità del DURC deve permanere in tutte le fasi del procedimento (1) presentazione della domanda, 2) approvazione dell’elenco delle imprese ammesse a contributo 3) liquidazione del contributo stesso).

L’impresa artigiana che ha già partecipato al bando e-commerce 2017 può partecipare anche alla presente misura.

Importo del Voucher

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (voucher) di importo non superiore al 75% della spesa ammissibile sostenuta, di cui all’elenco del successivo punto 5 e, comunque, non superiore ad Euro 1.500,00.

La percentuale indicata (75%) sarà proporzionalmente ridotta tra tutte le domande valide pervenute qualora le risorse di cui al punto 6 non fossero sufficienti a coprire il fabbisogno.

Requisiti piattaforme ammesse

Il contributo è riconosciuto all’impresa artigiana per la creazione e gestione di “vetrine elettroniche” inserite all’interno di piattaforme di e-commerce aventi i seguenti requisiti:

a) operatività estesa a livello almeno europeo;

b) presenza sul mercato on line da almeno 5 anni;

Spese ammissibili

Sono finanziabili, oneri finanziari esclusi,le spese riguardanti:

  • spese per la composizione, aggiornamento, ampliamento delle pagine della vetrina elettronica sulla piattaforma di e-commerce;
  • spese relative alla realizzazione di fotografie e traduzioni in multilingue per la creazione della vetrina elettronica;
  • spese riconducibili a canoni o abbonamenti dovuti per la presenza della vetrina elettronica sulla piattaforma di e-commerce;
  • spese di registrazione del marchio aziendale sui mercati extra UE.

Tali spese sono ammissibili se sostenute e quietanzate in data precedente alla presentazione della domanda e comunque nel periodo compreso tra il 01/01/2017 e il 31/12/2018.

Termini e modalità di presentazione della domanda

La domanda deve essere inoltrata dall’impresa artigiana dal 02/01/2019 e entro e non oltre il 28/02/2019.


PER INFORMAZIONI: CONFARTIGIANATO IMPRESE CUNEO – AREA CREDITO

0171.451111 – credito@confartcn.com



Condividi

Recent Posts

© 2019 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045