Incontro tra Confartigianato e ASL CN1 - Confartigianato Imprese Cuneo | Confartigianato Imprese Cuneo

Incontro tra Confartigianato e ASL CN1

Mercoledì 25 luglio scorso Roberto Ganzinelli, presidente della Zona di Mondovì di Confartigianato, nonché vice presidente provinciale, ha incontrato Gianni Bonelli, Direttore Generale dell’ASL CN1.

«Ringraziamo il direttore Bonelli – commenta Ganzinelli –per l’incontro che si è rilevato molto proficuo. Durate il dialogo abbiamo avuto modo di discutere sull’attuale situazione nel monregalese e sulle prossime progettualità che coinvolgono la nostra zona».

«In particolare, – aggiunge – con riferimento al periodo di crisi economica, abbiamo discusso e iniziato ad ipotizzare una futura collaborazione con l’ASL per quanto riguarda la delicata tematica dei controlli per la sicurezza sul lavoro. Come Confartigianato, ben conoscendo l’importanza di questo tema, abbiamo evidenziato come questi controlli debbano forse avere, più che una natura esclusivamente sanzionatoria, anche un aspetto di controllo preventivo, proprio per scongiurare incidenti più o meno gravi».

«Mi unisco – aggiunge Domenico Massimino, presidente provinciale di Confartigianto Imprese Cuneo – ai ringraziamenti al Direttore Bonelli per aver voluto istaurare un dialogo che sono certo si rivelerà realmente positivo, e non solamente per il solo mondo imprenditoriale».

Proprio grazie all’opera di concertazione della Zona di Mondovì di Confartigianato, lo ricordiamo, negli scorsi mesi è stato attivato un nuovo regolamento sulla presenza di persone di sostegno ai degenti presso gli ospedali dell’ASL CN1. Le nuove norme sono volte ad arginare i precedenti abusi che creavano una concorrenza sleale nei confronti di chi intendeva esercitare la professione nel rispetto delle regole.

«Inoltre – conclude Ganzinelli – durante l’incontro mi sono impegnato a far attivare al più presto alcune convenzioni rivolte ai nostri associati e anche ai numerosi soci dell’ANAP, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati, che con i suoi oltre 3.700 soci in provincia, rappresenta la nostra vera “memoria storica” dell’artigianato».

Comunicato Stampa (MS Word)



Notizia pubblicata in: 

Condividi

Related Posts

© 2019 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045