Due opportunità per l’Export – settore Agroalimentare

Destinazione Giappone: le piccole imprese di food e vino vanno a Tokyo

Dal 12 al 15 novembre si terrà in Giappone la prima missione imprenditoriale organizzata dall’ICE “su misura” per le micro piccole e medie imprese dei settori agroalimentare e vini. La missione, commissionata all’ICE dal Gruppo di Lavoro a favore delle Micro Piccole Medie Imprese (MPMI) presieduto dal Presidente Giuseppe Mazzarella, prevede un programma di B2B e incontri commerciali con gli operatori locali e un’ampia serie di attività collaterali di promozione delle imprese partecipanti presso i potenziali buyers giapponesi a Tokyo e Kyoto.

Le La missione sarà preceduta da una sessione formativa sul mercato giapponese che si terrà a Roma nelle giornate del 26 e 27 settembre. In alternativa per le imprese che non potranno essere presenti a Roma, è previsto un mini corso online. Il programma in Giappone si svolgerà in due tappe, Kyoto e Tokyo, una delle quali facoltativa.

Le modalità di partecipazione, così come i requisiti, si trovano nella circolare ICE che si può leggere e scaricare QUI

Il termine di adesione è fissato all’11 luglio alle ore 12.

Per maggiori informazioni

export@confartcn.com, 0171.451125

 

ANUGA 2019

Partecipa ad ANUGA, il più importante evento mondiale per l’intero comparto del Food!

L’edizione 2019 è in programma a Colonia, in Germania, dal 5 al 9 ottobre 2019.

La partecipazione ad ANUGA è gestita da Ceipiemonte su incarico della Regione Piemonte e si colloca nell’ambito dei Progetti Integrati di Filiera – PIF 2017-2019 promossi da Regione e finanziati grazie ai fondi POR FESR 2014-2020.

Gli stand coordinati da Ceipiemonte, con l’assistenza tecnica del Centro Estero Alpi del Mare, saranno posizionati:

nel padiglione 11.2 (Fine Food) all’interno della collettiva italiana gestita da ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – metratura stand 12mq o multipli;

nei padiglioni specialistici: prodotti da forno e bevande calde, bevande, prodotti lattiero-caseari, carni e derivati, biologico – all’interno della collettiva italiana organizzata da Koelnmesse – stand metratura minima 12mq

Il costo di adesione ammonta a:

  • € 510,00 + iva al mq per le Aziende ammesse al PIF Agroalimentare, in quanto trattasi di attività di investimento che usufruisce di un aiuto di stato in regime deminimis pari a € 327,50 a mq. L’agevolazione è concessa fino a un massimo di 12 mq. Ceipiemonte si riserva di valutare l’eventuale estensione dell’aiuto deminimis su metrature superiori, qualora disponibili.
  • € 837,50 + iva al mq per tutte le altre Aziende

Tale rimborso non comprende affitto di arredi e attrezzature supplementari, costi di viaggio e soggiorno, trasporto delle campionature alla fiera (si garantirà comunque il coordinamento della spedizione in groupage per prodotti non deperibili e che non necessitano di refrigerazione).

Scadenza delle iscrizioni: ore 18,00 del 9 luglio 2018

Per maggiori informazioni

export@confartcn.com, 0171.451125

 

 

 

 



Condividi

Recent Posts

© 2018 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045