Confermata l'abolizione del SISTRI a partire dal 1 gennaio 2019 - Confartigianato Imprese Cuneo | Confartigianato Imprese Cuneo

Confermata l’abolizione del SISTRI a partire dal 1 gennaio 2019

Il Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2018 ha approvato il DL “Semplificazioni” che stabilisce la soppressione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti – SISTRI – con decorrenza 1 gennaio 2019.

Il Sistri sarà sostituito con un nuovo sistema di tracciabilità gestito “in house” dal Ministero dell’Ambiente.

Fino alla definizione ed alla piena operatività di questo nuovo sistema, la tracciabilità dei rifiuti continua ad essere assicurata attraverso la compilazione dei formulari, registri e Mud in versione cartacea.

Seguiranno informazioni sull’operatività del sistema non appena disponibili e istruzioni per le imprese attualmente iscritte.

Confartigianato accoglie con soddisfazione la notizia dell’abolizione del SISTRI, sistema da sempre osteggiato in quanto eccessivamente burocratico e non rispondente alle realtà strutturali delle piccole e medie imprese.



Condividi

Recent Posts

© 2019 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045