Claudio Piazza eletto presidente ANCoS di Confartigianato Cuneo

Claudio Piazza, albese, vicepresidente della Zona di Alba di Confartigianato Cuneo e rappresentante provinciale, regionale e nazionale degli Installatori GPL Metano è stato eletto presidente provinciale dell’ANCoS – Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive.

L’ANCoS si è costituita a livello nazionale nel 2002 all’interno del sistema Confartigianato come articolazione organizzativa autonoma senza finalità di lucro, con lo scopo di promuovere iniziative culturali, di volontariato nei settori sportivo, assistenziale, sociale, turistico in Italia e all’estero.

«L’azione di ANCoS – spiega il neo eletto presidente Piazza – mira sia ad elevare la qualità della vita del singolo attraverso la promozione di attività ludiche e ricreative ed iniziative di prevenzione e sensibilizzazione, sia a favorire la socializzazione di chi vive da solo, aiutando concretamente quanti si trovano in situazioni di disagio (anziani, disabili, immigrati, categorie svantaggiate). Favoriamo l’interazione sociale delle fasce più deboli all’interno delle comunità di appartenenza e promuoviamo i valori solidaristici e sociali dell’attività di volontariato».

Recentemente l’ANCoS di Confartigianato Cuneo ha donato un defibrillatore al Comune di Verzuolo, anche in memoria del past-president Elio Sartori, scomparso nel 2017. Grazie all’iniziativa di carattere nazionale “TrasportAbile” e ai fondi del 5×1000 ha consegnato un furgoncino da 9 posti alla Cooperativa “I Ciliegi Selvatici” di Manta (la cooperativa si occupa dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate).

«Ringrazio – conclude Piazza – i colleghi delegati per la fiducia accordatami e mi impegno fin d’ora a proseguire le iniziative in essere, avviando anche nuovi progetti, cercando di coinvolgere sempre più partner e facendo rete sul territorio. Un ringraziamento particolare alla presidenza uscente, Stefania Bongiovanni e Sergio Cravero, che ha guidato l’ANCoS dopo la perdita dell’indimenticato Elio Sartori, dando nuovi impulsi alle collaborazioni con enti sportivi e realtà del terzo settore».

«Il Sistema Confartigianato Cuneo – conclude Luca Crosetto, presidente provinciale dell’Associazione – considera importante e strategico il ruolo dell’ANCoS. Più in generale, la nostra realtà è sempre più attenta nel declinare la sua operatività non solo in azioni di rappresentanza delle imprese, ma anche in progetti a tutela delle persone e del tessuto sociale del nostro territorio. Del resto, solidarietà, mutualismo e collaborazione sono valori fondanti della Confartigianato e del mondo dell’artigianato».

Claudio Piazza sarà affiancato dal vicepresidente Orazio Puleio, anche vicepresidente vicario della Zona di Borgo San Dalmazzo di Confartigianato Cuneo.

Il nuovo consiglio è composto da: Claudio Berado, Pietro Bertolotti, Luigi Capocchia, Sergio Cravero, Giorgio Felici, Bruna Pellegrino, Fabio Piemonte, Elisa Reviglio, Sergio Rizzo, Walter Tredesini.

Da sinistra: Orazio Puleio, vicepresidente ANCoS; Claudio Piazza, presidente ANCoS; Stefania Bongiovanni, presidente uscente ANCoS; Sergio Cravero, vicepresidente uscente ANCoS

Scarica il Comunicato (MS Word)



Condividi

Recent Posts

© 2018 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045