Paolo Manera eletto nuovo presidente di Confartigianato Cuneo – zona di Mondovì

Guiderà la zona per il prossimo quadriennio

Sono giunte al termine le Assemblee degli Associati delle Zone di Confartigianato Cuneo, primo “passo” dell’iter di riunioni elettive propedeutiche al rinnovo dei Dirigenti Artigiani.

Nell’assise della Zona di Mondovì, svoltasi lo scorso 20 giugno, è stato eletto presidente di zona Paolo Manera, imprenditore edile e ingegnere di Roburent, anche consigliere nazionale dell’ANAEPA (Associazione Nazionale Artigiani dell’Edilizia dei decoratori, dei Pittori e Attività Affini), consigliere e membro del comitato di presidenza dell’Ente Scuola Edile di Cuneo e consigliere del GAL Mongioie.

Succede a Roberto Ganzinelli, marmista di Mondovì, non più eleggibile per limiti di mandato stabiliti statutariamente dall’Associazione, il quale lo affiancherà quale vice presidente vicario. Ganzinelli riveste anche la carica di presidente regionale di categoria e presidente della Confartigianato Fidi Cuneo, la cooperativa di garanzia del Sistema Confartigianato.

Vice presidente sarà Ettore Basso, elettricista di Frabosa Sottana, anche consigliere nazionale di categoria e presidente regionale degli impiantisti di Confartigianato.

«Ringrazio i colleghi per la fiducia accordatami – commenta il neo presidente Manera – e mi impegno ad affrontare con dedizione questo ruolo, importate collettore tra le esigenze e le problematiche delle imprese del territorio. Mi auguro che con la nuova squadra del consiglio direttivo zonale che si andrà presto a costituire si riusciranno a sviluppare progetti e iniziative in favore del comparto artigiano locale, nell’ottica di uno sviluppo crescente della nostra area».

«In questi anni – commenta il presidente uscente Ganzinelli – si è riusciti a fare molto, grazie all’impegno dei dirigenti artigiani, che costituiscono componente fondamentale ed essenziale della nostra Associazione. Ringrazio quindi colleghi e personale della struttura Confartigianato per il grande supporto ricevuto».

La Zona monregalese comprende per giurisdizione, oltre a Mondovì, i seguenti comuni: Bastia Mondovì, Briaglia, Frabosa Soprana, Frabosa Sottana, Margarita, Monastero di Vasco, Monasterolo Casotto, Montaldo Mondovì, Montanera, Morozzo, Niella Tanaro, Pamparato, Pianfei, Roburent, Rocca de’ Baldi, Roccaforte Mondovì, San Michele Mondovì, Torre Mondovì, Vicoforte e Villanova di Mondovì.

Scarica il Comunicato Stampa (MS Word)

Da sinistra: Roberto Ganzinelli, vice presidente vicario di zona; Paolo Manera, presidente di zona; Ettore Basso, vice presidente di zona



Condividi

Recent Posts

© 2017 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045