Divieto di circolazione di automezzi per il trasporto di cose aventi massa complessiva autorizzata superiore a tonnellate 7,5

La Prefettura di Cuneo ha emanato nella sera di domenica 10 febbraio 2013 un’ordinanza che vieta fuori dai centri abitati, su tutta la rete viaria, ordinaria ed autostradale della provincia, la circolazione di tutti gli automezzi per il trasporto di cose aventi massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 ton dalle ore 22,00 di ieri e fino a cessate esigenze.

Sono esentati dal divieto tutti i mezzi di servizio, di soccorso e di emergenza o che trasportano materiali ed attrezzi a tal fine occorrenti.

 Scarica l’ordinanza

 



Notizia pubblicata in: 

Condividi

Related Posts

© 2014 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel 0171.451111 - Codice Fiscale 80000330045.