A Fossano Confartigianato premia la Fedeltà Associativa

Ritorna domenica 19 novembre a Fossano il tradizionale Premio Imprenditoria Artigiana, dedicato alla fedeltà associativa. L’iniziativa, organizzata dalla Confartigianato – zona di Fossano con il sostegno della Cassa di Risparmio di Fossano e la collaborazione della Compagnia di Sant’Eligio di Fossano, intende sottolineare il valore dell’imprenditoria locale sul territorio ed il senso di appartenenza all’Associazione da parte del mondo produttivo fossanese.

L’appuntamento avrà inizio alle ore 10, 30 in Duomo con la Santa Messa celebrata dal vescovo di Cuneo e Fossano S.E. mons. Piero Delbosco. A seguire il pranzo sociale presso il ristorante “Regis” (via Palocca, 7), durante il quale si procederà alla premiazione delle imprese associate alla Confartigianato da 35, 50, 60 e 70 anni.

Durante il pranzo, si terrà la cerimonia di consegna dei sonetti della Confraternita di Sant’Eligio.

Saranno premiati per la Fedeltà Associativa

35 anni

  • Botta Forni industriali srl – Sant’Albano Stura – Meccanica e Subfornitura
  • Ediltre srl – Fossano – Edilizia
  • L’Europea di Mauro Ribero & C. snc – Fossano – Carrozzeria
  • Tecno Impianti di Racca Mario – Fossano – Impiantista
  • Costamatis srl – Fossano – Produzione dolciarie

50 Anni

  • Bonavia Flli snc – Fossano – Autotrasportatori.
  • Panetto Carlo & C. snc – Fossano – Riparazione Macchine Agricole.

60 Anni

  • Chiapella F.lli & C. snc – Fossano – Segheria.

70 Anni

  • Malcomplast Enginnering sas di Malvino Clemente & C. sas – Fossano – Meccanica

«È un appuntamento importante per la nostra zona, – dichiara il presidente di Confartigianato – zona di Fossano, Clemente Malvino  –  che sottolinea l’operosità e la capacità degli artigiani fossanesi. Sarà l’occasione per confrontarsi sui primi segnali di ripresa che coinvolgono le nostre imprese, alle quali viene chiesto di guardare al futuro con maggior fiducia, orientando i sistemi produttivi verso l’innovazione e l’internazionalizzazione. Non dimentichiamo però che questo evento rappresenta anche un piacevole momento di convivialità e di riconoscimento dell’impegno degli artigiani fossanesi che riceveranno il premio alla fedeltà associativa».

«Il nostro comparto, – sottolinea Domenico Massimino, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo – alla luce dei primi segnali di ripartenza economica, sta affrontando un nuovi percorsi ed ha bisogno quindi di ritrovarsi e di condividere esperienze e progetti. L’appuntamento con la fedeltà associativa rappresenta l’occasione non solo per rinsaldare il senso di appartenenza all’Associazione, ma anche per sottolineare il lavoro artigianale, simbolo di una tradizione illustre dalla quale oggi vengono recuperati tutti quegli elementi positivi che rendono il nostro artigianato unico e irripetibile nel mondo».

Scarica il Comunicato Stampa (MS Word)



Condividi

Recent Posts

© 2018 Confartigianato Imprese Cuneo - Via I Maggio, 8 - 12100 Cuneo - tel. 0171 451111 - Codice Fiscale 80000330045